Home > Rinnovo di iscrizione

Rinnovo di iscrizione

Secondo le normative vigenti, non è più necessario cambiare le targhe del proprio veicolo qualora l’intestatario del mezzo cambi provincia di residenza. La formalità resta espletabile, quindi, solo in seguito a smarrimento o furto delle targhe (trascorsi i termini di legge) ed è necessario presentare la denuncia resa avanti le Autorità di pubblica sicurezza, il C.D.P. o foglio complementare, la carta di circolazione, un documento di identità valido ed il proprio codice fiscale. Saranno rilasciate, già entro il giorno stesso, le nuove targhe, la carta di circolazione ed il certificato di proprietà che attestano l’avvenuto rinnovo di iscrizione al Pubblico Registro.