Home > Amministrazione trasparente Acit srl

Amministrazione trasparente Acit srl

Società trasparente Acit srl

Ai sensi del Decreto Legislativo n.33 del 2013 “Riordino della disciplina riguardanti gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle Pubbliche Amministrazioni” questa sezione, denominata "Amministrazione trasparente", contiene documenti, informazioni e dati organizzati secondo lo schema indicato dal Decreto stesso e consente al cittadino di avere immediatamente a disposizione le informazioni previste dalla norma anche ai fini dell’ "accesso civico".

L’Acit Srl è una societa a responsabilità limitata soggetta al controllo e coordinamento dell’Automobile Club Trento - Ente Pubblico non Economico - che detiene il 100% del capitale sociale. In questa sezione sono pubblicati i dati, le informazioni e i documenti previsti dalla normativa di riferimento nazionale, con particolare riferimento al D.lgs. n.33 del 14 marzo 2013, "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicazione, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni".

Si fa presente che l’art 24 bis del D.Lgs 90/2014 (convertito con L. 144/2014) ha modificato, ai fini della trasparenza, l’ambito soggettivo applicabile alle società di diritto privato in controllo pubblico, equiparando, di fatto, le stesse società alle Pubbliche Amministrazioni, con un conseguente ampliamento degli obblighi di pubblicazione.

Acit Srl ha pertanto avviato l’integrazione dei nuovi contenuti, segnalando, comunque, le informazioni che risultano ancora in fase di preparazione.

Circa le implicazioni della pubblicazione in termini di protezione dei dati personali, con riferimento alle linee guida definite dall’Autorità Garante mediante la delibera 243 del 15 maggio 2014, si fa presente che i dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d. lgs. n. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

Pertanto, si rammenta che è illecito, a titolo d’esempio, riutilizzare a fini di marketing o di propaganda elettorale i recapiti e gli indirizzi di posta elettronica del personale e degli amministratori pubblicati obbligatoriamente, in quanto tale ulteriore trattamento deve ritenersi incompatibile con le originarie finalità di trasparenza per le quali i dati sono resi pubblicamente disponibili.

 

Disposizioni generali
Organizzazione
Bilanci
Opere Pubbliche